preloader
Scroll to top
EXIMAG | BUSINESS UNDER CONTROL
it

PERCHÉ DOTARSI DI UN SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI?


Vanessa Lonardi - 11 Agosto 2021 - 0 comments

Principalmente per la tutela di beni e persone che, in questo modo, possono essere gestiti, regolamentati e monitorati all’interno di qualsiasi infrastruttura. Ormai le diverse soluzioni presenti sul mercato incontrano le necessità di qualsiasi tipologia di ambiente.

I punti cardine su cui si dovrebbe basare un controllo accessi sono:

  • SICUREZZA
  • MONITORAGGIO
  • INCOLUMITÀ

Lo sviluppo di un progetto articolato di controllo accessi è frutto dell’esperienza acquisita nel tempo, in qualità di installatori e integratori di sistemi, maturata su una vastissima lista di prodotti e soluzioni e di una piena conoscenza degli stessi.

Le attività principali di questo sistema di sicurezza avanzato sono:

+ il riconoscimento del target (persone e mezzi)

+ la possibilità di abilitare accessi diversificati in base al target

+ la consultazione, che deve essere facile e fruibile in qualsiasi momento, delle reportistiche generate

Sulla base delle nostre esperienze sul campo, siamo in grado di realizzare sistemi basati sull’impiego di tecnologie all’avanguardia, che consentono il monitoraggio dei flussi all’interno di qualsiasi infrastruttura.

Il sistema di controllo accessi oggi rappresenta uno strumento chiave per garantire livelli di sicurezza su misura, senza togliere tempo alle risorse coinvolte e senza limitare la loro libertà di movimento.

Vieni a conoscere le varie tipologie dei sistemi che implementiamo in un progetto di controllo accessi, dai lettori badge alla lettura targhe https://bit.ly/3fTjvbo

Se scegli di dotarti di un sistema di controllo accessi affidati sempre ad un professionista qualificato in grado di valutare la migliore soluzione, possibilmente integrabile ad un eventuale sistema già presente, e che sia conforme al Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati.

Ci piace concludere con le battute di un film intramontabile, nello specifico con un pezzo di sketch lungimirante che ci riporta ad un forma di controllo accessi un po’ “bizzarra”!

ALT!

Chi siete?

Cosa fate?

Cosa portate?

Sì, ma quanti siete?

1 fiorino!

cit. “Non ci resta che piangere” R. Benigni – M. Troisi