preloader
Scroll to top
EXIMAG | BUSINESS UNDER CONTROL
it

UN POSTO SICURO


Eximag - 29 Aprile 2021 - 0 comments

Oggi come non mai abbiamo necessità di riprendere possesso di una certa normalità nel nostro quotidiano al lavoro, a scuola, in ospedale, al supermercato, al museo come allo stadio.

Cosa può aiutarci a sentirci più protetti negli ambienti che frequentiamo ogni giorno?

In una parola? LA TECNOLOGIA.

Volendo essere più esaustivi, la nostra intelligenza evolutiva affiancata alla tecnologia.

Non ce ne rendiamo conto, ma sono ormai numerose le prestazioni offerte dai prodotti tecnologici che sono oggi assolutamente in grado di innalzare il grado di sicurezza di un ambiente, qualsiasi esso sia.

Pensiamo al ruolo della tecnologia per la sicurezza di un’azienda di medie dimensioni e al controllo non solo di tutti gli addetti, ma anche dei visitatori siano essi fornitori, corrieri, clienti: un impianto di videosorveglianza per monitorare l’area esterna (es. un parcheggio aziendale) contro eventuali intrusioni e/o manomissioni o estranei che entrano in un’accesso privato o sostano davanti a un’uscita di sicurezza. In ingresso, un sistema di controllo accessi per entrare nei locali aziendali solo se in possesso di badge, un controllo correlato di un sistema di riconoscimento facciale con controllo della temperatura e di utilizzo della mascherina per individuare eventuali soggetti non in linea con le disposizioni sanitarie, circolari ed ordinanze Covid. Una volta varcata la soglia, cosa manca? Un sistema di sanificazione dell’aria e delle superfici per rendere l’ambiente di lavoro un posto sicuro dove respirare aria decontaminata da virus, batteri, odori, muffe, acari, germi e agenti chimici.

Al supermercato ci rechiamo più o meno tutti. Come farci sentire noi clienti, ma anche tutti i collaboratori e gli addetti sicurezza in un posto sicuro?

Attraverso un sistema di controllo accessi degli addetti, con controllo della temperatura e utilizzo della mascherina. Attraverso un sistema di contingentamento delle persone che permette di verificare in tempo reale il numero di presenti all’interno dello stabile, generando degli allarmi e impedendo l’accesso una volta superato il numero di ingressi consentiti. Implementando, un sistema di sanificazione dei condotti dell’aria che permette di ridurre la carica microbica in aria e sulle superfici, senza arrecare problemi agli alimenti, riducendo i rischi di contagio dovuti alla proliferazione batterica e migliorando la qualità dell’aria indoor. E per le autovetture parcheggiate fuori e i camion che scaricano la merce, un sistema di videosorveglianza esterno per monitorare individui che entrano in un campo predefinito, oggetti abbandonati, danni e/o furti e permettere agli operatori di applicare le normative in materia di salute e sicurezza, ad esempio con il monitoraggio di zone con divieto di parcheggio e uscite di emergenza bloccate.

Come tornare allo stadio, appena sarà possibile, con gli amici o i propri figli in tranquillità per andare a vedere la squadra del cuore o un concerto?

Gli stadi e i palazzetti sono sempre stati luoghi di assembramento e oggi più che mai, con l’avvento del Covid, è fondamentale andare a gestirne l’affluenza tramite un controllo degli accessi strutturato con tornelli a tutta altezza correlati di lettori di ticket per convalidare gli accessi delle persone e termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea e il giusto utilizzo della mascherina sul volto. E una volta entrati come possiamo tutelarci, mantenendo il giusto distanziamento gli uni dagli altri? Tramite la gestione dei posti assegnati alternati utilizzando software dedicati e la verifica della corretta occupazione degli stessi una volta dentro allo stadio o al palazzetto, con la possibilità di invio di un alert verso un sistema centralizzato in caso di un utilizzo scorretto dell’occupazione dei posti.

Ogni spazio in cui viviamo e dove passiamo parte delle nostre giornate può essere migliorato per garantire la sicurezza e lo stato di salute generale delle persone.

In qualsiasi ambiente di qualsiasi dimensione, dall’ufficio al capannone, dall’hotel all’ospedale, dall’aeroporto alla stazione dei treni al mezzo pubblico, dalla scuola al supermercato, la tecnologia, assieme al nostro senso civico, gioca un ruolo fondamentale per riaprire in sicurezza i luoghi ad oggi lasciati chiusi e rientrare con più tranquillità in altri che sono rimasti sempre accessibili. È un gioco di squadra quello che ci attende per ritornare a vivere con normalità. Noi ci mettiamo la nostra parte. Passate a conoscerci e vi spiegheremo come rendere il vostro ambiente un posto sicuro https://www.eximag.it/contatti/