preloader
Scroll to top
EXIMAG | BUSINESS UNDER CONTROL
it

VIDEOSORVEGLIANZA 4.0 = INTELLIGENZA ARTIFICIALE + FATTORE UMANO


Vanessa Lonardi - 20 Ottobre 2020 - 0 comments

Le innovative apparecchiature di videosorveglianza fungono da cervello dei sistemi di sicurezza integrati, fornendo un prezioso contributo all’innalzamento del livello di sicurezza di risorse e vite umane, all’aumento dell’efficienza e alla riduzione dei costi di un processo di lavoro.
L’evoluzione dell’Internet of Things (IoT) e dell’Intelligenza Artificiale (AI) permettono di realizzare soluzioni evolute, integrate e remotizzate, in grado di offrire prestazioni rilevanti in termini di sicurezza e applicabili in ogni ambito sociale e lavorativo.
Dalle applicazioni automotive, fra cui la lettura targhe e la gestione dei parcheggi, alla rilevazione di fiamme e fumo per prevenire i danni di un incendio, alle regole per il conteggio delle persone per il tanto attuale distanziamento sociale, le telecamere di nuova generazione sono in grado di rispondere all’aumento di dati connessi e alla richiesta di immagini altamente dettagliate, con relativa analisi, che diversamente richiederebbero tempi di valutazione lunghi e importanti risorse di calcolo.
Oggi la videosorveglianza è molto di più di un’offerta di prodotto, è una soluzione completa.
L’obiettivo che abbiamo raggiunto è quello di combinare la potenza dell’intelligenza artificiale – con il suo altissimo grado di apprendimento e comprensione – con le capacità decisionali che per fortuna sono ancora una prerogativa degli esseri umani.
Queste soluzioni ci porteranno a prendere decisioni più accurate, rapide ed efficaci dando un valore aggiunto al rendimento e alla sicurezza delle nostre aziende.

 

“Mettiamo un uomo dentro una macchina!”

– cit. Michael Keaton (Raymond Sellars) – ROBOCOP